Programma 2020

È iniziato il nuovo anno di lavoro di Pedagogia Globale. Come è nostra abitudine, nell’ultima riunione dell’anno 2019 abbiamo individuato il filo rosso che avrebbe guidato il lavoro di tutto quest’anno nel seguente argomento: “IO, CITTADINO, OGGI” La costruzione di un io che si trasforma in soggettività e diviene cittadino consapevole, oggi Su questa base di…

PG al Forum di Etica Civile 2019

Lo scorso Novembre Pedagogia Globale ha partecipato al III Forum di Etica civile che si è tenuto a Firenze, Auditorium di Sant’Apollonia, 16-17 novembre 2019. Nelle conclusioni il Coordinamento di Etica civile ha sottolineato come il Forum ha rappresentato un momento di superamento della solitudine civica che molte realtà sperimentano nel loro agire quotidiano, un’occasione di incontro…

Schede annuali di attività

Panorama delle attività annuali di studio 2018-2019 Proseguimento del lavoro sulla Parola Parola come strumento di acquisizione di promozione sociale Parola e politica Sintesi del lavoro sulla Parola Partecipazione al Forum di Firenze sull’etica civile   2017-2018 Inizio del lavoro sulla rilevanza della Parola nella vita quotidiana dell’uomo Prendere la parola per valorizzare la relazione,…

Sintesi del lavoro condotto negli anni 2018-2019. LA PAROLA

INTRODUZIONE Questa relazione si riferisce al lavoro condotto dalla Associazione Pedagogia Globale (www.pedagogiaglobale.eu) negli anni 2018-19.   Il tema scelto: “La parola” in rapporto ad ambiti diversi: relazione, tecnologia, teatro, potere, politica.  In sostanza, si dà atto di un confronto fra gli esperti invitati e i soci di P.G. Offriamo questo piccolo contributo senza alcuna…

Parola e Promozione Sociale – Incontro del 20 Gennaio 2019

  Domenica 20 gennaio presso l’Istituto Sant’Ambrogio abbiamo incontrato il professor Bruno Becchi, storico, che ci ha accompagnato e guidato in una giornata di confronto e dibattito sul tema: La parola come strumento di acquisizione di potere, di sviluppo delle proprie competenze e di promozione sociale. Come i giovani di oggi sono educati all’uso della…